Fashion News:

Yin e Yang, Oriente e Occidente, patchwork e plissè per la collezione f/w 2016-17 di Laura Biagiotti

La moda è una forma d’arte diffusa e l’inverno Biagiotti elabora una nuova identità estetica: saggezza confuciana e linguaggio contemporaneo per abiti intercalati con la stilizzazione di caratteri benauguranti. L’ideogramma della collezione è l’incontro tra culture che determina accostamenti inediti e vibranti tra forme e materiali, lavorazioni e dettagli. Niente è definitivo, la trasformazione è la quintessenza della moda. Le linee passano da volumi romantici a grintose suggestioni che ricordano la divisa di Mao. E’ lo stile Mr. Laura che compenetra l’energia femminile, Yin, con quella maschile, Yang. Le stampe dialogano tra est e ovest. Centinaia di metri di frange in maglia fluttuanti profilano pull, abiti e cappotti. File di borchie vengono intarsiate nel tessuto e nel tricot come armature Ming. I contrasti determinano una nuova sintonia: materiali scultorei come il mikado incontrano la leggerezza delle farfalle e dei fiori applicati, o vengono dipinti a mano con pennellate che riproducono il bambu, simbolo di eternità. Il dialogo delle stagioni fa convivere in passerella abiti plissettati con trame dense e lavorazioni double, i ricami alternano ideogrammi sul tulle seconda pelle a corpetti fitti con disegni imperiali.  

Share :
Well done! Now you can subscribe our newsletter click here for registering.