Fashion News:

Rupert Sanderson, less is more

La sua sfolgorante carriera è iniziata con un viaggio in motocicletta dall’Inghilterra in Italia per imparare tutti i segreti per realizzare una scarpa perfetta. In breve tempo il suo talento gli ha permesso di lavorare in Italia prima da Sergio Rossi e poi da Bruno Magli, direttamente con i fondatori di queste aziende che adesso appartengono a importanti fashion group, imparando così il senso e la tradizione dell’impresa familiare italiana che così tanto ha dato al Made in Italy. Fedele alla filosofia del “less is more” più che overdressing il piede con ricami e decori iperbolici preferisce concentrarsi sulla forma, sul materiale per un design che renda la sua donna più sexy che mai. E deve esserci decisamente riuscito se, dopo aver lanciato a Londra il suo brand nel 2001, ha a lungo disegnato le iconiche scarpe per le principali linee moda di Karl Lagerfeld.   

Share :
Well done! Now you can subscribe our newsletter click here for registering.