Fashion News:

Rei Kawakubo and the Art of the In Between

Dal 4 maggio al 4 settembre 2017, il MET celebrearà l'opera della geniale stilista Rei Kawakubo, fondatrice del marchio Comme des Garçons. Si tratta di una mostra straordinaria sia perchè dedicata a una donna che ha fatto la storia della moda e sia perchè il MET non è solito dedicare la sua mostra dell'anno a un artista ancora in vita.

L'obiettivo è di mostrare l'estitica rivoluzionaria di  Rei Kawakubo, all'inizio della sua carriera una autentica rivelazione per mood, ispirazioni, architetture e volumi. Ha saputo conquistare la notorietà proponendo abiti a prima vista assolutamente non indossabili, troppo stravaganti, eccentrici. Il suo è stato uno  scontro tra Oriente e Occidente, ma anche un incontro, la volontà di dimostrare  che la moda è cultura e come tale non è soggetta ad alcuno stereotipo, forme e silhouette. Rei Kawakubo ha ridisegnato il corpo della donna, l'ha resa una meravigliosa aliena, avvolta in creazioni sublimi che sono state un'autentica bomba che è scoppiata sulle passerelle di Parigi.

Quando è arrivata lei, per la moda è stato come un terremoto, qualcosa è cambiato per sempre e giustamente il MET le dedica la sua mostra dell'anno, esponendo le sue magistrali creazioni che pian piano si sono fatte strada, incontrando semre più il gusto del pubblico che ha capito la sua poetica. Le sue donne crisalidi ora sono splendide farfalle, attesissime durante le sfilate. Tutto può cambiare e questa donna ha avuto un coraggio incredibile nell'imporre la sua idea di bellezza, senza mai cedere a nessun compromesso stilistico.  

Share :
Well done! Now you can subscribe our newsletter click here for registering.