Fashion News:

Parigi Haute Couture SS 2017, Julien Fournié

Collezione coraggiosa e libera che usa ogni strumento in suo possesso per dimostrare quanto l'alta moda sia più viva che mai, come una creatura sublime e misteriosa di cui si raccontano ormai mille leggende, al punto che c'è chi si chiede se esista veramente o non si sia trasformata in altro. Pret à couture o la forma più alta e raffinata di ready to wear... A chi la considera un anacronismo o un lusso per pochissime fortunate sulla terra, Julien Fournié risponde con una collezione spring/summer 2017 che non può che appartenere al regno dell'alta moda per l'uso di meravigliosi tessuti, i superbi decori, gli eccelsi ricami e le silhouette architettoniche che dimostrano come solo qui la moda possa davvero dire qualcosa di nuovo, libera dalle imposizioni del marketing e da supposte tendenze da seguire.

Solo nell'alta moda quella creatura sublime e misteriosa di cui si accennava all'inizio si mostra in tutta la sua potenza visionaria e ammirando i capolavori di Julien Fournié è rassicurante pensare che tale magia non è una leggenda e tale arte non andrà mai persa nel tempo perchè è il tempo il suo migliore amico, essendo una forma d'arte. Non lascerà come nel pret à portér che appassisca come un fiore subito sostituito da un altro decisamente diverso, ma la accompagnerà in quel cammino verso la Storia che rende eternamente belle e senza tempo queste opere d'arte che sempre saranno il manifesto della più pura e alta forma di bellezza e sartorialità.

 

Mood: La pittura applicata alla couture
Lunghezze: tutte le lunghezze, in particolare al ginocchio per gonne sia dal taglio skinny che vaporose
Ampiezze: gonne ampie e vaporose, gonne al ginocchio sia fluenti che fascianti, ampie mantelle da sera
Colori: giallo, bianco, celeste, nero, blue elettrico, arancione, rosa
Tessuti: crepe, pizzo, seta, organza, mikado   

Share :
Well done! Now you can subscribe our newsletter click here for registering.