Fashion News:

Parigi Haute Couture SS 2017, Georges Hobeika

Classe ed eleganza nel nome di un'alta moda che riesce sempre a stupire per l'eccezionalità delle sue soluzioni stilistiche. La nuova collezione haute couture spring/summer 2017 di Georges Hobeika è un inno alla bellezza tout court e a una femminilità che sa stare al passo con i tempi che corrono, decisamente fresca e contemporanea. Georges Hobeika corre. Il suo cammino verso le vette della perfezione è deciso e costante. Di collezione in collezione punta dritto verso l'assoluto per dimostrarci che non c'è nessun limite a ciò che l'alta moda può concepire e realizzare. In passerella sfilano capi da sogno e ogni volta è un sogno nuovo da cui non ci si vorrebbe svegliare per tornare al grigiore di una moda che è appiattimento culturale. L'alta moda, invece, ci dimostra che ognuno di noi ha le ali per volare oltre questo cielo grigio perchè è arte e l'arte è il carburante perfetto per l'anima, nonché la più vivida espressione di unicità. Non solo gli abiti sono unici nell'alta moda, ma anche chi li indossa perchè ha capito il senso della vera haute couture: come ogni fashion designer esprime la sua estetica ciascuno di noi deve esprimere la sua personale visione del mondo così come lo percepisce, lo conosce e lo ama proprio attraverso i gesti, le parole, le decisioni, ma anche con la scelta di un certo vestito perchè lui e solo lui riassume in sé tutto il nostro mondo. In questo senso, l'alta moda, quando è sublime e carismatica come in questo caso, è la Sintesi del Tutto. 

 

Mood: regale e poetico, una cascata di ricami e di fiori
Lunghezze: tutte tranne il mini. Abiti lunghi al ginocchio, alla caviglia e anche con leggero strascico
Ampiezze: solo i pantaloni sono skinny, il resto, i long dress accarezzano la silhouette senza fasciarla mentre gli abiti da gran sera hanno gonne sontuose e importanti
Colori: perla, crema, avorio, celeste, bianco, azzurro, giallo, rosso 
Tessuti: raso, seta mikado, pizzo

  

Share :
Well done! Now you can subscribe our newsletter click here for registering.