Fashion News:

Gian Riccardo Raguso, abiti per l'anima

“Tu non mi cercheresti se non mi avessi già trovato” diceva Pascal ed è una frase universale che ben si adatta a diversi ambiti della vita, compreso quello dell'alta sartoria da uomo come ben sanno i tanti clienti di Gian Riccardo Raguso, splendido marchio pugliese con sede a Martina Franca, elegante cittadina in provincia di Taranto dove da sempre classe e raffinatezza nel vestire, nonché alto artigianato e sartorialità impeccabile, sono di casa.

A tal proposito citavamo Pascal perchè solo chi ha dentro di sé l'amore per il Bello e il Ben Fatto, la passione per la tradizione unita a una ricerca continua e di alto livello di tessuti sperimentali per ottenere sempre nuove soluzioni stilistiche, può essere un cliente di Gian Riccardo Raguso dove può trovare tutto ciò che ha già dentro di sé e che altrove, purtroppo, non trova.

Questo esclusivo brand nato nel 1995 con l'obiettivo di creare una nuova linea di abbigliamento maschile nel solco della grande tradizione dell'alto Made in Italy di qualità che da sempre ci contraddistingue nel mondo, realizza capi su misura per uomo, dai capispalla ai pantaloni e camicie, total look freschi e contemporanei, ma anche classici e preziosi, sempre seguendo i desideri di ogni cliente che sa di poter trovare qui esclusività e unicità.

Le collezioni uomo e cerimonia di Gian Riccardo Raguso si distinguono per cuciture perfette, dettagli sorpendenti, tessuti pregiati, tagli impeccabili e silhouette dal range molto vasto in modo da accontentare ogni fascia d'età e ogni richiesta dei clienti che entrano fiduciosi in questo atelier con la volontà di  distinguersi non per vanità, ma perchè un bell'abito addosso spesso non è una seconda pelle, ma la prima, quella vera, quella che dice al mondo chi realmente siamo. Perchè, come scriveva giustamente Oscar Wilde “solo uno sciocco non giudica dalle apparenze” perchè nessuno di noi si veste a caso, ma sceglie ogni giorno l'abito della sua anima. 

 

Share :
Well done! Now you can subscribe our newsletter click here for registering.