Fashion News:

Giacomo Balla: Designing the Future - Collezione Biagiotti Cigna

La mostra che si terrà fino al prossimo 25 giugno 2017 alla Estorick Collection of Modern Italian Art di Londra presenta una preziosa scelta di 116 opere tra le più significative della grande collezione di opere (quasi 300) di Giacomo Balla (1871-1958) raccolte dalla stilista Laura Biagiotti e da Gianni Cigna in molti anni di appassionato collezionismo. Si tratta della prima mostra del Millennio del Maestro Giacomo Balla a Londra.

Illustra l’intero percorso artistico di Balla una scelta di 36 dipinti a olio, tempera e pastello comprendente opere altamente rappresentative. Un nucleo importante è costituito dagli studi realizzati da Balla per la moda. Le opere della collezione su questo tema costituiscono infatti il maggiore e più importante insieme sulla moda futurista che esista (e una completissima e capillare panoramica dell’attività di Balla in questo campo), comprendendo pezzi storici di importanza fondamentale per la storia delle avanguardie europee come i bozzetti dei primi vestiti e tessuti futuristi (1913-14), e inoltre studi per ogni genere di elemento e accessorio di moda (giacche e completi maschili e femminili, cravatte, scarpe, borsette, ventagli, foulard, sciarpe, maglioni, gilet, tessuti, ricami, applicazioni, ecc.), nonché i manufatti realizzati all’epoca (dal 1914 al 1930 c.) degli stessi vestiti, delle cravatte, dei ricami... 

Share :
Well done! Now you can subscribe our newsletter click here for registering.