Fashion News:

Al Rubi a Torino, quando la pelletteria è arte

Nel centro storico di Torino sorge l’atelier “Al Rubi”, pelletteria di alta qualità fondata nel 1954 dal capostipite Attilio e sinonimo da sempre di creazioni di incredibile qualità e design d'eccellenza assolutamente Made in Italy.

Meta privilegiata di un'esclusiva clientela che ama sfoggiare accessori in pelle dalle rifiniture pregiate e dai dettagli eleganti e raffinati, “Al Rubi”, grazie al suo savoir faire impeccabile, produce borse, portafogli, cinture e accessori molto amati da chi vuole esaltare il proprio look con qualcosa di prezioso e originale, il cui valore risiede proprio nell'alto artigianato con cui è stato realizzato e nell'unicità di modelli e colori proposti.

“Al Rubi”, che utilizza solo pelli di altissima qualità, come vitello, cuoio, pitone, struzzo, iguana e coccodrillo, proposte in diverse variante di colore, ha nel tempo conquistato una sua precisa identità al punto da essere immediatamente riconoscibile per via delle forme, design e bellezza delle sue creazioni one of a kind dallo stile fresco e moderno e al contempo elegante e classy.

Principalmente rivolte ad una clientela medio-alta, le sue creazioni si ispirano alle tendenze più in voga ed agli intramontabili classici, come la Kelly di Hermes. Inoltre, su richiesta della clientela, i suoi artigiani sono in grado di trasformare borse realizzate in pellami pregiati da un modello vintage ad uno più attuale, smontando la borsa e attraverso accurati procedimenti, adattarla nel taglio e nella forma alla nuova bag desiderata. E questo avviene per tantissimi modelli come shopping bag, clutch, pochette e bauletti.

Non c'è limite quando si può contare su artigiani specializzati nell'arte antica e magnifica della pelletteria. Ogni creazione, infine, può essere personalizzata su richiesta del cliente che sa di poter trovare da “Al Rubi” tutto ciò che davvero desidera quando sogna di comprare un accessorio in pelle davvero unico e straordinario. 

Share :
Well done! Now you can subscribe our newsletter click here for registering.